La nostra filosofia didattica utilizza metodi attivi di apprendimento “Learning by doing” (imparare facendo) nei quali creatività e fantasia giocano un ruolo fondamentale per l’acquisizione e lo sviluppo delle varie abilità.  

0 (6)

Metodologia Psico-educativa

www.amemipiace.itLa metodologia utilizzata nella nostra comunità educativa, si fonda principalmente sull’idea di realizzare uno spazio socio-educativo capace di favorire l’armonico processo di sviluppo del bambino e della sua capacità di autodeterminazione, individuando precocemente situazioni di rischio e contemporaneamente incidendo positivamente sulla qualità della vita del bambino e delle famiglia, sostenendone la crescita reciproca.

La metodologia psico-educativa (P.Boccaccini 2004) si fonda su due modelli teorici: quello Pedagogico, da sempre alla base dell’educazione e della formazione umana; ed il modello della Psicologia della Salute, capace di individuare i processi bio-psico-sociali in grado di influenzare la salute degli individui e della comunità.

L’assunto alla base di questa nuova prospettiva dialogica è rintracciabile nella convinzione che la psicologia, sempre più impegnata nella costruzione di un modello di salute in grado di valorizzare le risorse positive dell’individuo e della convivenza sociale, possa offrire un contributo importante nei servizi socio-educativi rivolti alla prima infanzia.

La didattica

La nostra progettazione didattico-educativa costituisce l’elaborazione ragionata dei momenti, degli strumenti e delle attività utilizzate per definire e gestire i percorsi formativi ed intenzionali proposti ai bambini delle diverse età.www.amemipiace.it

La progettazione didattico-educativa si articola per ambiti di sviluppo nell’asilo nido e campi d’esperienza nella scuola dell’infanzia, ognuno dei quali prevede obiettivi specifici di apprendimento finalizzati alla realizzazione del “Portfolio delle Competenze” individuali, quale strumento di valutazione e di orientamento consegnato alle famiglie alla fine di ogni anno scolastico.

La progettazione didattico-educativa si completa di altre esperienze:

school showBilinguismo

IMG_4670Gite scolastiche

nuotoNuoto

danzaDanza

calcioCalcio

psPsicomotricità

teatroMusica